>>>  Tariffario  >>> 

Prestazioni

SI RICORDA CHE

  • A norma del vigente Regolamento della Cassa il tempo utile per presentare la richiesta di rimborso delle spese sanitarie sostenute è fissato a 365 giorni dalla data di fatturazione delle medesime.
  • Si  comunica che a norma dei rispettivi CCNL del settore Terziario della Distribuzione dei Servizi e del Turismo, la copertura assicurativa della Cassa interessa soltanto la persona fisica del quadro con esclusione del nucleo familiare.
  • Nei moduli di rimborso è necessario indicare se si è titolari di assicurazione con copertura primaria (ossia assicurazione che copre gli stessi eventi del Quas) o titolari di assicurazione con copertura secondaria (ossia che l’azienda della quale si è dipendenti ha stipulato una copertura ad integrazione del Quas) barrando la casella corrispondente.
  • Ai fini del rimborso di terapie si rammenta che la Cassa riconosce solo le figure professionali elencate nel D.M. 27 LUGLIO 2000 che, per praticità, si trova tra gli allegati.
 

Allegati